http://www.firenzefreeride.org/wordpress/wp-content/uploads/2014/04/Mappa-Bike-Gym-2.jpg

NUOVE LINEE IN ARRIVO…

LINEA ENDURO

Dopo aver consolidato il funzionamento delle Linee di discesa principali dell’ FFR BIKE GYM, da quest’anno abbiamo deciso di dedicarci all’apertura della prima Linea Pedalata per accedere alle Linee di discesa allenandosi in salita senza l’ uso del Quad. Dopo che molti di voi ci avevano segnalato che il tratto che avevamo realizzato fosse troppo impegnativo, per il nostro primo raduno, taggandoci come ottimi disegnatori di piste da discesa dalle capacità però discutibili nella realizzazione di quelle in salita, abbiamo chiesto aiuto ad un nostro nuovo socio, Lorenzo Chellini alias Rosticciana, da molti conosciuto per aver realizzato alcuni dei più bei Trails della Roveta. Con Lorenzo abbiamo tracciato un percorso divertente e veloce, finalizzato soprattutto a risalire senza andare sopra soglia, in modo da avere fiato e gambe anche in discesa. Inoltre, alla Linea Pedalata abbiamo collegato una serie di varianti sulle Linee di discesa creando così degli anelli utili all’allenamento. Questo Trail pedalato è la prima fase di completamento del progetto FFR Bike Gym, un luogo vicino alla città dove ogni socio può venire ad allenarsi in sicurezza senza mai rinunciare al divertimento; altri tracciati che abbiamo già individuato, saranno lavorati in futuro per sviluppare una sempre più ampia palestra a cielo aperto dedicata alla MTB.

LINEA 3 (Fuxia) in ARRIVO

Continuano i lavori nella tanto attesa Linea 3, che sarà identificata con il colore Rosa; ricordate che i colori non distinguono il grado di difficoltà!Ci siamo adoperati per riuscire a rendere la nuova Linea3 diversa dalle altre, ovvero meno scorrevole e più tecnica, se pur spondata e con salti.

1486594_546417875444026_1987037148_n

L’obiettivo è quello di farla diventare uno step successivo alle altre linee, prevedendo quindi un buon allenamento o l’ aver imparato bene a saltare con l’ uso della tecnica e non della velocità. La Linea inoltre si intersecherà con le altre dal momento che, data la configurazione del territorio, non abbiamo potuto renderla a sé stante; ad ogni modo le nuove tracce vi sorprenderanno con degli spot unici. Ci vorrà forse del tempo per capirla, ma ricordate che siete in un Bike Gym e non in un Bike Park, per cui occorre allenarsi sempre per divertirsi in sicurezza.